Top Navigation

Left Navigation

Content

Ultimo Aggiornamento 2 gennaio 2018

Copertina di Agalma. La logica del desiderio.

Agalma. La logica del desiderio.
Il desiderio come cura della malattia mentale

isbn: 88-8410-005-4
pagine: 116
prezzo di copertia: 15.49 €
prezzo attuale 24.00 €
numero copie: 1
stato conservazione: Integro; alcuni segni di invecchiamento in copertina - Edizione esaurita: 2000.

Autori:
Angelo Villa, Carlo Pastore, Domenico Cosenza, Pietro Enrico Bossola, Marco Barducci, Stefano Sasso

A cura di:
Alessandro Guidi

Introduzione di:
Alessandro Guidi

Facebook

Il volume raccoglie le relazioni tenute al Convegno Fiorentino dell'11 dicembre 1999 presso l'Istituto Francese, dedicato al tema del desiderio nell'ambito della terapia della malattia mentale. Non può esservi cura della malattia mentale senza il "soggetto", ma vi è "soggetto" solo nella misura in cui colui che porta con sé il disagio viene messo nelle condizioni di creare la propria cura attraverso laboratori sperimentali aperti, costituiti senza alcuna prescrizione operativa e posti in essere da operatori formatisi nell'ambito del sapere e della clinica psicoanalitici. Questi operatori hanno l'unica arma del contra-stare (stare contro), sì da far fronte agli intoppi del reale che angosciano il soggetto nel suo percorso quotidiano nei differenti contesti sociali. La cura appare possibile solo se l'operatore rappresenta l'agalma, cioè la cosa preziosa che ogni soggetto disagiato può trovare nella relazione transferale. Sotto questo riguardo, si mostra necessario il circolare dell'agalma entro l'equipe di lavoro, passando attraverso quel desiderio di sapere che sollecita l'equipe medesima ad elaborare ogni singolo caso e ad elaborare le stesse difficoltà che ogni singolo caso presenta.

Sommario:

Alessandro Guidi
Introduzione

Domenico Cosenza
Il desiderio dell'operatore nella comunità terapeutica

Angelo Villa
Desiderio e istituzione

Pietro Enrico Bossola
Problemi di transfert nella cura di soggetti cosiddetti "gravi"

Carlo Pastore
Le psicosi Aioniche e le psicosi Chroniche

Stefano Sasso
L’architetto desiderante

Marco Barducci
Un’esperienza di ascolto

Spazio Agalma
La funzione di Agalma nel desiderio dell'operatore all'ascolto

Sidebar

Footer