Top Navigation

Left Navigation

Content

Ultimo Aggiornamento 16 luglio 2018

FILIPPO GENTILI (Roma 1946) ha attraversato da attento osservatore, quando non da appassionato attore, le grandi vicende che hanno segnato gli ultimi cinquant’anni della storia italiana. Un periodo connotato, a suo giudizio, dalla mancanza del coraggio di confrontarci con le nostre radici cristiane e dalla corrispondente incapacità di uscire dal deprimente Medioevo civile e culturale nel quale continueremmo a trovarci.

Sidebar

Footer