• Il libro delle spossatezze
  • Il paradosso di Chirone
Copertina
9788884102549
96
11,90
La Biblioteca d'Astolfo, 11
9788884102549
96
11,90
La Biblioteca d'Astolfo, 11
L'esperienza umana e professionale dello psichiatra che soffre richiama il mito di Chirone, il centauro inventore della medicina che, ferito mortalmente, non poteva nÚ guarire se stesso nÚ morire perchÚ immortale. Cosa avviene quando il guaritore Ŕ ferito? Quale ruolo giocano la personalitÓ del terapeuta e la consapevolezza delle sue ferite emozionali nella riuscita di un intervento terapeutico? Sono alcune delle domande che attraversano questo libro, nel quale si disegna il ritratto profondo e spietato di uno psichiatra alle prese con una crisi esistenziale e professionale. Nel corso di un'estate breve ma intensa il dottor Vittorio Bernardi si troverÓ a dover fronteggiare sentimenti di vuoto e vissuti di perdita che riemergono dal passato. E ci˛ sullo sfondo di un matrimonio che si sfalda e di un venir meno di amicizie che si credevano solide e durature.

Informiamo i nostri lettori che la quarta edizione del volume MAX STIRNER La società degli straccioni. Critica del Liberalismo, del Comunismo, dello Stato e di Dio è andata esaurita.

Per informazioni sulle ulteriori disponibilità del titolo vedi il dettaglio.

 

Dettaglio

– 30%
su tutti i volumi
+ 15 segnalibri in omaggio


Dettaglio

RITARDI NELLE CONSEGNE

Dettaglio