Top Navigation

Left Navigation

Content

Ultimo Aggiornamento 16 luglio 2018

Copertina di Atlas

Atlas
Cartografie dell'esperienza

isbn: 9788884101911
pagine: 172
prezzo: 19.80 €
Collana «Spiraculum», 9
anno 2013

Autore:
Sergio Vitale

Facebook

Guardare dentro a una parola, per scrutarne, come al microscopio, i significati nascosti, vuol dire a volte scoprire un universo intero. È questo il caso della parola esperienza, capace di lasciarci intravvedere, in una sorta di straordinario accorciamento prospettico, tutto il cammino che l’uomo occidentale ha compiuto, in ogni campo e in ogni direzione, a partire dai tempi più remoti. E se di cammino ci parla l’esperienza, non apparirà strano che in questo libro un’attenzione particolare sia dedicata a carte, globi e mappamondi, i quali costituiscono un aiuto indispensabile per fronteggiare il pericolo, sempre incombente, di perdere la via, ovunque si diriga il nostro passo. Ordinare questo immenso repertorio cartografico, così da comporre e consultare un Atlas in continuo divenire, equivarrà a tracciare una teoria dell’esperienza completamente nuova, sulla cui base ripercorrere una storia grandiosa, multiforme e contraddittoria, il cui sviluppo – per costruire il Mondo in cui abitiamo – ha spesso coinciso con l’oblio del rapporto che lega il nostro destino a quello della Terra. E tuttavia la parola esperienza, se sappiamo opportunamente interrogarla, dimostra di mantenere viva in sé la memoria di questo legame, unitamente al desiderio di volgere il cammino là dove la Terra possa ritornare, anche per un solo istante, più vicina.

Sidebar

Footer