Top Navigation

Left Navigation

Content

Ultimo Aggiornamento 21 aprile 2018

Copertina di La veritÓ in scrittura

La veritÓ in scrittura


isbn: 9788884101969
pagine: 146
prezzo: 17,00 €
Collana «La Scrittura Filosofica», 2
anno 2013



A cura di:
Fabio Bazzani, Sergio Vitale, Roberta Lanfredini

Facebook

Affrontata secondo prospettive differenti e con differenti, personali, scritture, la domanda che anima il
presente volume può essere la seguente: è possibile cogliere la verità, rappresentandola con la scrittura
in generale e con la scrittura filosofica in specifico?
Al fondo di questa domanda risiede una domanda ancóra più radicale e che riguarda la natura medesima
della verità. E poi: stabilita cosa sia la verità (ma è possibile stabilirlo a margine di prospettive che appunto sembrano limitarne la possibilità medesima circoscrivendola in un quadro linguistico), l’ulteriore questione che si pone inerisce appunto al peculiare di una verità filosofica, ad una sua eventuale unità d’insieme oppure ad un suo relativo, quasi “auto-biografico”, dislocarsi.
Si dà una verità in sé e per sé, semplicemente da disvelare e/o “registrare”, oppure questa sempre consi-
ste in costruzioni, creazioni umane, effimere e dunque limitate in quanto tali?

Sommario:

Paolo Landi
Il linguaggio, la scrittura e la significazione filosofica

Paolo Parrini
La scrittura filosofica

Fiorangela Oneroso
La verità elegante

Francesco Ademollo
Linguaggio della filosofia e filosofia del linguaggio in Platone

Vittoria Perrone Compagni
Parlare velato: trasmissione esoterica della verità nel Rinascimento

Giorgio Erle
Kant, la voce e la macchina parlante

Marta Mauriello
Kierkegaard. Scrivere l’esistenza

Giuseppe Civitarese
“Evidenze” di Bion e lo stile della teoria

Luciano Handjaras
Filosofia e letteratura. Il riconoscimento dell’altro e la verità dello scetticismo in Stanley Cavell

Sidebar

Footer