• Esistenza e progetto
  • Tra Hegel e Nietzsche
Copertina
88-8410-001-1
251
20,65
Philosophia, 2
88-8410-001-1
251
20,65
Philosophia, 2

Il volume esamina la relazione tra il concetto di esistenza e il concetto di progetto e disegna un quadro conoscitivo e morale che si pone come inedita ed originale declinazione di quella relazione medesima. A muovere dalla problematizzazione della situazione esistenziale dell'individuo, viene prospettata la formazione di un sapere in grado di superare la pervadenza nichilistica della tradizione filosofica e culturale dell'Occidente. L'analisi si svolge avendo a riferimento fondamentali pagine di Hegel, Feuerbach, Marx, Schopenhauer e Nietzsche nelle quali, aldilà delle peculiarità specifiche, si trovano tratti comuni e centrali che definiscono un modello di progetto quale ideale di realizzazione etica e quale aspirazione ad una ulteriore costruzione del soggetto individuale. L'autore affida a questo suo nuovo testo gli esiti più maturi di un personale percorso di ricerca, riuscendo a fornire prospettive di interpretazione sicuramente non tradizionali.

Informiamo i nostri lettori che la quarta edizione del volume MAX STIRNER La società degli straccioni. Critica del Liberalismo, del Comunismo, dello Stato e di Dio è andata esaurita.

Per informazioni sulle ulteriori disponibilità del titolo vedi il dettaglio.

 

Dettaglio

VALUTAZIONE INEDITI E PROPOSTE DI PUBBLICAZIONE

Dettaglio

– 30%
su tutti i volumi
+ 15 segnalibri in omaggio


Dettaglio

Informiamo i nostri lettori che la seconda edizione del volume ARTHUR SCHOPENHAUER L'arte della musica è andata esaurita.

Per informazioni sulle ulteriori disponibilità del titolo vedi il dettaglio.

Dettaglio

Il libro più venduto di novembre è: Fabrizio Rizzi, Dottore in carne ed ossa

https://www.clinamen.it/libro.php?id=315

 

Dettaglio