Top Navigation

Left Navigation

Content

Ultimo Aggiornamento 15 ottobre 2018

Copertina di Tutte le ore feriscono, l'ultima uccide

Tutte le ore feriscono, l'ultima uccide
Georges Bataille: l'estetica dell'eccesso

isbn: 9788884102126
pagine: 256
prezzo: 26.70 €
Collana «Philosophia», 36
anno 2014

Autore:
Giuseppe Panella

Facebook

Questo libro, il primo di un dittico che Giuseppe Panella dedica agli aspetti fondamentali dell’opera di Bataille (la letteratura, la critica letteraria, l’antropologia culturale, la storia della sessualità e la dinamica dell’erotismo), ricostruisce il rapporto tra il pensatore e scrittore francese e la cultura a lui contemporanea e successiva, attraverso l’analisi del suo scontro furibondo con Sartre e dell’influsso esercitato su filosofi come Jacques Derrida e Michel Foucault. Ma non si troverà qui soltanto un saggio di storia delle idee: entrando nelle profondità del pensiero di Bataille, Panella ne analizza la dimensione privilegiata del progetto generale di filosofia e di vita, ritrovandone i concetti-chiave e restituendoli alla loro condizione di applicabilità al reale.

L’Impossibile, la Notte, il Non-senso e la Morte, allora, diventano altrettante chiavi interpretative di una precisa e complessa visione filosofica e letteraria, la quale, nonostante la sua centralissima rilevanza nella cultura del XX e del XXI secolo, in Italia risulta ancora poco conosciuta e apprezzata.

Sidebar

Footer