• Controcanto
  • Dialogo con Montale
Copertina
9788884101679
56
9,90
La Biblioteca d'Astolfo, 15
9788884101679
56
9,90
La Biblioteca d'Astolfo, 15
«La poesia si avvicina alle verità essenziali pi¨ della storia», così sentenziava Platone senza ammettere troppe repliche. Che avesse ragione lo dimostra la storia stessa. La Poesia non soffre del male aspro del ripetersi eguale a se stessa, trova anzi motivi di continuità e di eternità tra le diverse epoche. La Poesia è magica, tanto da rendere possibile a voci stonate di affiancare il proprio timbro a quello dei migliori cantori e dei migliori maestri creando un dialogo che è ricerca, scoperta, dono. Nel controcanto con Montale vengono fuori cose che da sempre sappiamo ma che ogni volta rifioriscono nella sug-gestione e nel fascino di un canto rinnovato.